Giacché Vladirimiro

Ha studiato nelle università di Pisa e di Bochum (Germania) ed è stato allievo
della Scuola Normale di Pisa, dove si è laureato e perfezionato in Filosofia. Da venticinque anni nel settore finanziario, è presidente del Centro Europa Ricerche e Consigliere di Amministrazione di Banca Profilo. Negli ultimi anni ha pubblicato Titanic Europa (Aliberti 2012), Costituzione italiana contro trattati europei (Imprimatur 2015), La fabbrica del falso (terza ed. Imprimatur 2016), Anschluss. L’annessione. L’unificazione della Germania e il futuro dell’Europa (nuova ed. Diarkos 2019), Hegel. La dialettica (Diarkos 2020). Ha curato edizioni degli scritti economici di K. Marx (Il capitalismo
e la crisi, Derive&Approdi 2009) e Lenin (Economia della rivoluzione, Il Saggiatore 2017).

Pubblicazioni