In offerta!
Saggistica

Elogio dell’autore televisivo.
Paradossi di un mestiere sconosciuto

Tutti conoscono la televisione, ma quasi nessuno sa di preciso che cosa faccia un autore televisivo. Scrive? Pensa? Inventa? Racconta il presente? Come e in che modo? Valdo Gamberutti – firma di reality e talent show di successo come X Factor e Italia’s Got Talent – si interroga sul proprio mestiere adottando l’espediente del cosiddetto “elogio paradossale”, ovvero tessere le lodi di qualcosa che, come la televisione, gode comunemente di cattiva fama. Attraverso l’analisi delle dinamiche e dei meccanismi che stanno dietro e dentro lo specifico televisivo, il tema trattato diventa un’occasione di ragionamento più ampio sulla creatività e sulle forme dello spettacolo (cinema e teatro in primis). Una riflessione tout court sullo stretto intreccio tra parole e immagini, sul confronto con la realtà e con il suo aspetto imponderabile, sulla natura di un linguaggio – come quello del piccolo schermo – ibrido e, al tempo stesso, assoluto, caratterizzato da una dignità espressiva e da una ricchezza di possibilità ancora inesplorate.

12,00 11,40

Quantità