In offerta!
Saggistica

La luna di Istanbul

La Repubblica turca da Ataturk a Erdoğan

La luna di Istanbul analizza i profondi cambiamenti avvenuti in Turchia a partire dal 2002, anno in cui arriva al potere l’Akp (Partito Giustizia e Sviluppo) guidato da Recep Tayyip Erdoğan. Carismatico, abile sul piano politico e pragmatico, Erdoğan sta plasmando la Turchia a propria immagine e somiglianza, ridefinendone le istituzioni e la politica estera con un presidenzialismo che sembra allontanare sempre più il Paese dall’Unione Europea. Il lavoro ripercorre le origini della Repubblica di Turchia e dell’idea kemalista – di Mustafa Kemal Atatürk – che ne è stata per decenni il fondamento fino al “neo-ottomanesimo” registrato da molti osservatori. Un testo che mette a fuoco un paese al centro di molteplici interessi che meritano una maggiore comprensione da parte dell’opinione pubblica.

16,00 13,60

Quantità
Autore Anghelone Francesco
Data di pubblicazione NOVEMBRE 2017
Dimensioni 13.5x21
ISBN 978-88-99641-50-4
Non ci sono recensioni disponibili