Di Vetta Paolo

Romano, «classe» 1960, leader dei Blocchi Precari Metropolitani di Roma, uno dei «condottieri» dei Movimenti che, in più occasioni, ha partecipato a scontri con le forze dell’ordine, portato a termine occupazioni (ovviamente abusive) e gestito la «piazza» con perizia e piglio da guerrigliero metropolitano.