In offerta!
Arte

Face to face

Face to face nasce con l’edizione 2017 di ArteLiberaTutti che, lontana dalla forma canonica della mostra, si è configurata come un imponente esperimento relazionale, che ha coinvolto oltre ottanta tra artisti e specialisti che, nelle due settimane di attività, si sono passati il testimone per dare vita ad un dispositivo esperienziale ad alta partecipazione, basato su un rapporto uno a uno con il visitatore. Un artista per cella, dieci artisti ogni giorno, ciascuno con la propria proposta-programma articolata in dieci unità della durata di dieci minuti ciascuna. Ogni incontro face to face si è svolto all’interno di una cella chiusa dall’esterno. L’artista propone al visitatore un argomento, una riflessione, un’azione. Scaduto il tempo, suona la campanella. La conversazione o l’azione si interrompono.

L’invito rivolto agli artisti non era solo quello di riprendere la parola riappropriandosi di una di capacità di riflessione critica sul proprio operato troppo spesso delegata ad altre figure professionali; quello che agli artisti era richiesto non era, infatti, “spiegare” il come e il perché della loro produzione artistica (che altrimenti avrebbe trovato posto nel dispositivo), ma quello di farsi, in ragione del loro essere e rappresentare una anomalia, veicolo di una riflessione “altra” sul mondo, da riportare in seno alla società ripartendo dalla condizione minima della relazione, quella rappresentata dall’incontro uno a uno, Face to face.

Le testimonianze di questa esperienza sono raccolte nel libro.

24,00 20,40

Quantità
Autore de Finis Giorgio
Data di pubblicazione 2017
ISBN 978-88-99641-57-3
Non ci sono recensioni disponibili