In offerta!
Politica

Il giubileo del debito

Nella sua Enciclica Laudato si’ papa Francesco è stato chiaro: il sistema economico nel quale siamo immersi funziona da cattivo samaritano, aiutando i forti e schiacciando i deboli. Occorre perciò riconoscere ed evidenziare le interconnessioni tra povertà, cibo, acqua, agricoltura ma anche tecnologia, finanza, banche e debito.

Per questo, il Giubileo straordinario della misericordia indetto dallo stesso Pontefice, venendosi a celebrare in un periodo in cui l’Europa delle banche continua a imporre nuovi accordi economici e finanziari ai paesi “più deboli” che soffocano sempre più sotto il giogo di Bruxelles, rappresenta un’occasione straordinaria per tornare a discutere della remissione del debito pubblico.

Su queste tematiche ricercatori, docenti e attivisti – laici e non – sono intervenuti per confrontarsi, discutere e riflettere, oltre che per riportare con forza all’attenzione dell’agenda politica l’urgenza di nuove strategie finanziarie e commerciali che abbiano come scopo ultimo l’equità economica e sociale.

16,00 13,60

Quantità

Descrizione

 

Prefazione di Mons. Luigi Bettazzi

Autore De Lellis Antonio
Dimensioni 13,5×21 cm
Pagine 248
ISBN 978-88-97236-81-8

Termoli Online - 14/02/2016

Adista - 14/01/2016

Comune-info - 14/12/2015