In offerta!
Narrativa

Il piano di Samuel

«Piercing al sopracciglio destro e brillantino all’orecchio sinistro, sul lobo; due tatuaggi, uno all’interno dell’avambraccio sinistro, l’altro sull’addome, a mettere in evidenza la muscolatura. Non amo i piercing né i tatuaggi, ma sono le regole del gioco. C’era voluta tutta la sua grinta. Samuel Grande non era più un dolce sfigato, aveva rigenerato il suo pedigree. Non l’ho fatto per narcisismo. L’ho fatto per rabbia.»

Elena ha lasciato Samuel per Enrico alla fine di un’intensa storia d’amore iniziata in Sardegna. Dopo un lungo inverno di solitudine Samuel, il ragazzo romantico e bonaccione, tornerà nella villa che lo ha ospitato con gli amici per riprendersi ciò che è suo. È lì che servendosi di ogni mezzo – tradimento, stupro, ricatto – violerà i sentimenti e i valori fondanti dell’amicizia e dell’amore fino a un inaspettato e sconvolgente finale.

Solo allora saremo certi di essere stati ingannati come degli adolescenti.

14,00 11,90

Quantità
Scarica l'estratto gratuito
Autore Gentile Claudio
Dimensioni 13×20 cm
Pagine 276
ISBN 978-88-97236-64-1

Mangialibri - 21/07/2015