Classici

Il teatro comico

a cura di Emiliano Ventura

 

Il teatro comico è la prima delle sedici commedie che Goldoni scrisse tra il 1750 e 1751. La sua tematica rientra a pieno titolo nel play within the play o nella definizione di metateatro, tra i cui esempi si annoverano l’Amleto, il Sogno di una notte di mezza estate e La bisbetica domata shakespeariani.

Goldoni mette in scena le difficoltà di una compagnia teatrale che prova a realizzare una commedia, le ambizioni di un poeta improvvisato e di un capocomico, le cadute di una cantante esperta che stenta a trovare ingaggi.

«Voi avete la commedia d’intreccio; io voglio darvi la commedia di carattere» ha detto Goldoni. In questo Teatro comico egli si impegna a spiegare i motivi della sua riforma, i pregi e i difetti della commedia dell’arte. Questo testo rappresenta quindi una sorta di istruzioni “per l’uso” per chiunque voglia cimentarsi con la scrittura drammaturgica, un prezioso scrigno di consigli utili alla comprensione del mondo teatrale e della sua rappresentazione.

Dimensioni 13,5x21
ISBN 978-88-97236-61-0
Non ci sono recensioni disponibili