In offerta!
Narrativa

Variabili inviolabili

«Che follia! Tu, superati i cinquant’anni vuoi rifarti una vita con il primo amore?»

Federico legge e rilegge pacchetti di lettere d’amore legati da un nastrino rosso. È la corrispon­denza che lui, studente universitario, e Francesca, giovanissima liceale, si sono scambiati nel lungo corso del loro amore. Federico vuole capire perché le loro vite di provincia abbiano preso strade diverse per toc­carsi, congiungersi e ridividersi senza mai negarsi l’amore che si sono giurati e che li unirà per sempre. Le parole di Francesca, che lui ora tenta di rileggere con occhi maturi, rinnovano la visione di un’intera epoca: dal dopoguerra della loro gioventù – con le aspirazioni, le passioni, i sentimenti, ma anche gli ob­blighi sociali e i modelli di com­ portamento predisposti da una società patriarcale di provincia – ai giorni nostri, quando le contraddizioni esplodono in varia­bili che danno vita a un finale imprevedibile e inaspettato.

18,00 15,30

Quantità
Autore Brambati Antonio
Dimensioni 13×20 cm
Pagine 212
ISBN 978-88-97236-89-4
Non ci sono recensioni disponibili