In offerta!
Saggistica

Il tempo del secolo

Contributi di: Paolozzi Letizia

Per Elettra Deiana, attivista, politica e femminista, la definizione di “secolo breve” coniata da Eric Hobsbawm per il XX secolo è inadatta a esprimere tutto l’orrore che il Novecento ha significato, perché i suoi effetti sul vissuto quotidiano perdurano fino ai nostri giorni senza soluzione di continuità. Esso è stato invece il secolo dei sentimenti straziati da un lato, e delle grandi conquiste civili dall’altro, un magma caotico nel quale sopravvivono vittorie inalienabili e perduranti criticità. Con una scrittura densa e decisa, Deiana dipana il filo della memoria mescolando sentimenti pubblici e privati, vicende personali e politiche, accompagnando il lettore all’interno dei meccanismi che hanno permesso la vittoria del mercato su tutte le istanze sociali, fino alle scelte ancora da compiere per invertire la rotta.

18,00 17,10

Quantità
Autore Deiana Elettra
Data di pubblicazione 2020
Dimensioni 13,5x21
Pagine 288
ISBN 978-88-32103-52-6
Non ci sono recensioni disponibili