In offerta!
Politica

La teoria politica
di Marx

Questi due volumi ricostruiscono in maniera sistematica la teoria politica di Marx rintracciando, contrariamente alle interpretazioni più diffuse, la profonda vena politica che attraversa e sorregge l’intero programma scientifico marxiano. Grazie a una lettura organica dei testi chiave e alla rivisitazione di scritti solitamente trascurati, come quelli giornalistici, viene ricostituita l’originale dimensione “politologica” di un Marx che, abbandonata ogni metafisica (è impossibile «arrivare al comunismo o al socialismo attraverso la metafisica»), intreccia logica, linguaggi, istituzioni ed economie. Per la ricchezza dell’analisi proposta e per l’ampiezza della ricostruzione bibliografica questo libro si segnala come un lavoro di riflessione filologico-critica che intende contribuire alla ripresa del marxismo teorico-politico.

Volume I
Logica, istituzioni, linguaggi
Premessa / I. Logica e Stato in Marx / II. La scienza politica di Marx
/ III. Il sistema di partito tra rappresentanza e leadership

Volume II
Società, diritto, autonomia della politica
IV. Il dominio delle astrazioni / V. La libertà comunista / VI. Epilogo. L’indice di Marx per un libro sullo Stato / Indice dei nomi

48,00 45,60

Quantità
Autore Prospero Michele
Dimensioni 13,5x21
Pagine 1290 (678+610)
ISBN 979-12-59630-06-3
Non ci sono recensioni disponibili