In offerta!
Saggistica

Le migrazioni in Europa

Il fenomeno migratorio è davvero un problema di portata biblica come spesso ci viene presentato, rispetto al quale l’Europa non può fare altro che chiudere le proprie frontiere? Francesco Cherubini ci ricorda che in realtà – dati Eurostat alla mano – la percentuale di cittadini di Stati terzi sul territorio dei paesi membri dell’Unione è molto bassa rispetto alla popolazione nazionale: una percentuale pari a circa il 4%. Se questi sono i numeri, allora, perché questo fenomeno viene presentato da diverse forze politiche e da molti media come qualcosa da temere e non da gestire? Da dove e per quali ragioni sociali e politiche traggono origine i flussi migratori che giungono o semplicemente attraversano il nostro Paese? Uno studio ricco e approfondito per entrare nel merito di uno dei temi centrali del nostro tempo.

18,00 15,30

Quantità

Descrizione

Prefazione di Ugo Villani

Autore Cherubini Francesco
Dimensioni 13,5×21 cm
Pagine 336
ISBN 978-88-97236-88-7
Non ci sono recensioni disponibili