In offerta!
Saggistica

Rosso è il cammino

Prefazione di: Portelli Alessandro

Questo libro è un modello in miniatu­ra di un cosmo di relazioni, di rapporti, di idee che fa perno intorno a Roma, alla periferia e alla provincia: l’Alessandrino, Centocelle, Scurcola…

«Ci sentivamo cittadini del mondo» scri­ve con una semplicità disarmante Santa­relli a proposito del 1968. Cittadini, impegnati nella vita pubblica. Del mondo, di un mondo del quale facevano parte in­sieme il Vietnam e la via Casilina.

La storia di un militante esemplare, di un comunista.

18,00 15,30

Quantità
scarica l'estratto gratuito
Autore Santarelli Pino
Data di pubblicazione 2018
Dimensioni 13,5x21
Pagine 284
ISBN 9788899641917
Non ci sono recensioni disponibili